Sfide vere e goliardiche nella gara di fine stagione del Cimenti Sci Carnia

Domenica 15 maggio si è svolta a Casera Razzo la gara sociale del Cimenti Sci Carnia.

Un modo per tutti di festeggiare in compagnia questa lunga stagione piena di soddisfazioni, ma anche e soprattutto per le categorie Master e Senior di sfidarsi e misurarsi in una battaglia all’ultima sciabolata sul tracciato disegnato dall’allenatore dei Children Matteo Veritti. Quest’ultimo, a pari merito con il suo collega Samuele Martinuzzi, ha segnato il miglior tempo assoluto e nonostante sia stata fatta una seconda manche per lo spareggio, il risultato è rimasto lo stesso.
Anche la gara dei Cuccioli e dei Children ha avuto momenti di sfida tra genitori e figli, oltre che di goliardia, con bikini e unicorni avvistati sul tracciato…
Il tempo è stato clemente, permettendo il corretto e completo svolgimento della gara ma soprattutto ha consentito di assistere ad una sfida ancora più coinvolgente, quella dei padroni delle griglie, che hanno sfamato tutti allentando la tensione della competizione sportiva.

Al via c’erano una settantina di sciatori, contando più di un centinaio di presenze alla manifestazione generale.

È stata una giornata di festa anche per i più piccoli, capitanati dalle maestre Greta Forgiarini e Sara Cella, che sono state più che soddisfatte delle performance dei loro allievi, i quali hanno affrontato questo ultimo giorno sulla neve con un entusiasmo ed una felicità che è sempre bello vedere in occhi così giovani. Anche la sfida dei Master è stata esaltante, con risultati non del tutto attesi per entrambi i gruppi e applausi scroscianti e standing ovation alle premiazioni.
Questo è stato uno di quei momenti in cui hanno vinto lo sport, l’amicizia e la sana competizione, dimostrando che il Cimenti Sci Carnia è una grande famiglia, più unita che mai e già pronta ad affrontare una nuova stagione con grande entusiasmo e determinazione.
La Fotogallery della giornata è disponibile sulla Pagina Facebook del Cimenti.
Commenta con Facebook