Sergo (M5s): «Stop alle bollette per chi è rimasto coinvolto dalle disposizioni per fronteggiare l’emergenza»

Stop alle bollette per chi è rimasto coinvolto dalle disposizioni per fronteggiare l’emergenza coronavirus. La richiesta è del consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Cristian Sergo, appellandosi ai sindaci dei Comuni del Friuli Venezia Giulia soci delle aziende che erogano il servizio idrico e la raccolta dei rifiuti.

“Senza attendere sempre il Governo, chiediamo ai nostri sindaci di attivarsi presso le partecipate per venire incontro alle nostre imprese e cittadini in questo momento delicato” afferma l’esponente pentastellato.

“Qualche Comune si è già attivato in questo senso e ci auguriamo che a breve anche altri seguano l’esempio – conclude Sergo -. Ci sono aziende partecipate che hanno chiuso i propri bilanci con milioni di euro di utili negli scorsi anni. È arrivato il momento per tutti di aiutare chi è pesantemente colpito dall’emergenza che stiamo attraversando”.

(nella foto Cristian Sergo)

Commenta con Facebook