Sci, la tarvisiana Lara Della Mea argento nello slalom degli Italiani Giovani

Lara Della Mea ha conquistato la medaglia d’argento nello slalom dei Campionati italiani Giovani di sci alpino.

Lara Della Mea

A Claviere, in Piemonte, la diciannovenne tarvisiana della squadra nazionale e di quella FISI FVG aveva concluso in testa la prima manche con 25 centesimi di vantaggio su Marta Rossetti, che nella seconda recupera chiudendo con 0″48 sulla tarvisiana. Bronzo a Marta Peterlini a 0″62 (nella foto di copertina il podio).
Molto brava anche Sofia Graffi del GS Sella Nevea, decima a 2″51 ed autrice del quarto tempo nella manche decisiva.
Giulia Di Francesco chiude 14a, Andrea Craievich 16a (terza Aspiranti nella prova Fis), Katrin Don 23a, Allegra Scarpa 24a.

Oggi a Sestriere si è svolto anche il gigante maschile, sempre valido per gli italiani, con il successo dell’azzurro di Coppa del Mondo Alex Vinatzer davanti a Matteo Canins e Matteo Franzoso.

Per quanto riguarda la squadra FISI FVG, Diego De Zan è giunto 15° a 2″26 con il quinto tempo nella seconda manche (aveva il 30 e nessuno con il pettorale più alto ha fatto meglio;) davanti all’udinese Francesco Gentilli, Luca Taranzano ha chiuso 20° a 2″88, Lorenzo Mencaccini 21° a 2″90, 27° Tommaso Nardi a 3″77.

Martedì gigante donne e slalom uomini.