Sci fondo, Luca Del Fabbro domina in Coppa Italia

Subito soddisfazioni per la squadra di fondo regionale nella prima tappa di Coppa Italia, in svolgimento a Cogne.

Come già accaduto esattamente un anno fa, il diciassettenne di Forni Avoltri Luca Del Fabbro (GS Fiamme Gialle) ha vinto la prova Aspiranti, disputata sulla distanza dei 10 km a tecnica classica. Quarto posto per il sappadino Davide Graz (Fiamme Gialle).

Nella 5 km tc Aspiranti femminile secondo posto per Rebecca Bergagnin (Monte Coglians) a 10″ dalla vincitrice Alessia De Zolt. Da segnalare anche il 14° posto di Serena Oballa (Edelweiss), con una caduta che ha compromesso un probabile piazzamento nelle 10, e il 16° di Tamara Plösch (Sc Weissenfels).

Nella 5 km tc Juniores femminile terza piazza per Cristina Pittin (Fiamme Gialle), classe ’98 di Maranzanis di Comeglians, preceduta solo dalla vincitrice Anna Comarella e da Martina Bellini. Asia Patini (Fornese) è giunta 12a, Alice Vegliach (Sc 70) 15a.

Nella 10 km tc Juniores maschile sesto posto per Martin Coradazzi (CS Carabinieri).

“La prima gara è sempre un’incognita – dice l’allenatore responsabile Nicola Selenati -. Ebbene, abbiamo capito che ci siamo. Del Fabbro, Pittin, Graz e Coradazzi sono ormai delle certezze e allora mi piace sottolineare il grande risultato di Rebecca Bergagnin e l’ottima prova di Serena Oballa ma anche di Tamara Plösch. Tutto, insomma, è andato per il meglio. Domani nell’inseguimento e tecnica libera mi aspetto delle conferme”.

Ricordiamo che le gare sono valide anche come selezione per i Campionati Mondiali Juniores e U23, per gli EYOWF e gli OPA Games.

(nella foto i tre podi FISI FVG, con Del Fabbro, Pittin e Bergagnin)

Commenta con Facebook