Schianto auto-moto a San Vito al Tagliamento, perde la vita una 52enne originaria di Gemona

Tragedia stradale a Savorgnano di San Vito al Tagliamento nel pomeriggio. In via Santa Petronilla per cause in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine si sono scontrati una utilitaria e una moto che a seguito dell’impatto è finita nel fossato.

Anna Contessi

La centrale Sores ha inviato immediatamente l’equipaggio di un’ambulanza e l’elisoccorso. Nell’impatto una 52enne che si trovava alla guida della moto, Anna Contessi, è finita a terra e poi sotto la Fiat Panda. A nulla purtroppo sono valsi i soccorsi prestati dai sanitari. Non è rimasto altro da fare se non decretare il decesso. Traumi non gravi per il conducente della Panda rimasto sotto choc e portato dunque in ospedale.

La donna deceduta, nata a Gemona ma residente a Sesto al Reghena, era insegnante di educazione fisica a Latisana e allenatrice di ginnastica artistica.

ALTRO INCIDENTE

Lesioni severe per un uomo che questo pomeriggio, 8 novembre, nella frazione di Vermegliano, nel territorio del comune di Ronchi dei Legionari (Gorizia), è rimasto coinvolto in un incidente stradale. Per cause al vaglio delle forze dell’ordine, mentre si trovava in sella a uno scooter è andato a impattare contro una vettura. Violento l’impatto. Sbalzato per circa 4 metri, ha riportato lesioni ad arti superiori e inferiori. È sempre rimasto cosciente. Dopo l’allarme, gli infermieri della centrale Sores hanno inviato sul posto l’equipaggio dell’automedica proveniente da Gradisca e quello di una ambulanza proveniente da Monfalcone.

I sanitari hanno preso un carico il ferito che è stato portato all’ospedale di Cattinara in codice giallo.