Roberta Pascolo nuova presidente della Consulta Giovani di Tolmezzo

Si sono tenute il 27 ottobre scorso presso la  Sala Consiliare del Municipio le elezioni della Consulta Giovani, alle quali potevano partecipare i ragazzi dai 16 ai 25 anni che vivono, studiano, lavorano a Tolmezzo o trovano in esso il proprio centro d’interessi.

La Consulta Giovani è un organismo permanente dell’Amministrazione Comunale che ha funzioni consultive e propositive su tutte le questioni che riguardano i giovani. La sua attività nel tempo si era ridotta fino a svanire e ultimamente il Consiglio Comunale, su proposta dell’assessore alle politiche giovanili Marco Craighero, che ha rivisto lo Statuto assieme ad alcuni dei giovani interessati allo scopo di riattivarla, ha apportato alcune modifiche essenziali per valorizzarne il funzionamento.

In seguito alle votazioni sono stati eletti undici componenti, che resteranno in carica due anni e che a loro volta hanno eletto la presidente Roberta Pascolo, il vicepresidente Gabriele Iob e la segretaria Veronica Scarsini. Completano l’assemblea dell’organo Marta Pawliczak, Madid Borsetto, Anna Del Fabbro, Marco Del Moro, Alessandra Cella, Sebastiano D’Orlando, Alessandro Brollo, Marco Sburlino.

“È una grande soddisfazione essere riusciti a ricreare un importante organo di rappresentanza giovanile che possa affiancare l’amministrazione nella determinazione delle politiche rivolte ai giovani – afferma Craighero -. L’obiettivo è quello di creare un percorso proficuo che da un lato ci permetta di implementare l’offerta già esistente e dall’altro di creare nuove occasioni per i ragazzi della nostra città, con uno scambio reciproco di stimoli e Proposte. Buon lavoro a tutti i componenti e un ringraziamento alla Pro Loco che condividerà la propria sede con la Consulta nell’ottica di una proficua collaborazione per il territorio”.

Commenta con Facebook