Rissa tra ragazzi in discoteca ad Artegna, tre gli arrestati

È finita in rissa la nottata tra Natale e Santo Stefano alla Discoteca La Grotta di Artegna. Poco prima delle 2.30 un gruppo di ragazzi, tutti tra i 20 e i 30 anni, di nazionalità albanese e nigeriana, sono venuti alle mani a seguito di un diverbio: insulti, calci, pugli e spintoni.

Dieci le persone coinvolte, un ragazzo ha rimediato una bottigliata in testa ed è ricorso alle cure dei sanitari dell’Ospedale di San Daniele. Tre le persone arrestate dai Carabinieri di Tolmezzo.