Reduce da un tumultuoso Sanremo, Morgan omaggia Fabrizio De Andrè a Udine

Dopo la discussa partecipazione al Festival di Sanremo, Marco Castoldi, in arte Morgan, cantautore, polistrumentista, compositore, scrittore, personaggio televisivo e fondatore dei mitici Bluvertigo, prosegue il suo viaggio musicale annunciando un nuovo importante evento che lo vedrà protagonista sul palco del Teatro Nuovo Giovanni da Udine assieme all’ensemble Voltalacarta, per un concerto che vuole essere un sentito e doveroso omaggio a Fabrizio De André, a 20 anni dalla sua scomparsa. Con il progetto dal titolo “Dentro e fuori Faber”, Morgan e Voltalacarta saranno quindi sul palco di Udine il prossimo 5 maggio, inizio alle 21.00. I biglietti per il concerto, organizzato da Zenit srl, in collaborazione con PromoTurismo FVG e Comune di Udine, saranno in vendita online su Ticketone.it e in tutti i punti autorizzati del circuito dalle 10.00 di giovedì 13 febbraio. Tutte le info e i punti autorizzati su www.azalea.it

Il progetto “Dentro e fuori Faber” vedrà un ispirato Morgan fornire al pubblico gli strumenti per capire a pieno il mondo di De André che, attraverso le sue canzoni, racconta il mondo degli ultimi, dei diseredati e dell’amore. Nelle canzoni di De André poi, l’ex Bluvertigo sembra addirittura trovare più sfumature interpretative rispetto ai propri brani, il che potrebbe quasi rappresentare un paradosso. Grande studioso e interprete della canzone d’autore italiana, Morgan si approccia a “Faber” con l’ammirazione del collega e la riverenza di chi riconosce la potenza espressiva del genio. Le esibizioni dal vivo di Morgan sono autentiche lezioni spettacolo e di cultura mai casuali e mai banali, da sempre fonte di grande ispirazione per il pubblico.

Lo spettacolo “Dentro e fuori Faber” nasce da un’idea di Voltalacarta, band formata da musicisti professionisti accomunati dalla grande passione per De André, che ha scelto una scaletta composta per la maggioranza dei brani dai meravigliosi arrangiamenti della Premiata Forneria Marconi, anche per celebrare i 40 anni dallo straordinario concerto con De André, che resta tutt’ora uno dei più grandi avvenimenti della storia musicale italiana. L’ensemble Voltalacarta è formato da Simone Bertogna (voce), Clara Danelon (voce), Massimo Pasut (basso), Marco Locatelli (chitarra), Marco Vattovani (batteria), Dider Ortolan (fiati), Oscar Pauletto (violino), Luigi Buggio (tastiere).

Fra i prossimi concerti al Teatro Nuovo Giovanni da Udine troviamo il ritorno live di Negrita (19 febbraio) e di Massimo Ranieri (17 marzo 2020) e il concerto di Angelo Branduardi (30 maggio). Da segnalare anche lo spettacolo comico di The Pozzolis Family (20 febbraio). Biglietti in vendita, info su www.azalea.it .

Commenta con Facebook