Prorogati fino al 31 marzo gli sconti sui carburanti

La Giunta regionale ha stabilito di applicare per tre mesi, dall’1 gennaio al 31 marzo 2020, gli incentivi per gli acquisti di carburanti per autotrazione.

“Questo provvedimento – spiega l’assessore regionale alla Difesa dell’ambiente, energia e sviluppo sostenibile Fabio Scoccimarro – tiene conto della situazione che ha determinato una contrazione del potere di acquisto delle famiglie del Friuli Venezia Giulia”.

“Una situazione – aggiunge l’assessore – rispetto alla quale la Regione ha sempre inteso portare sostegno con agevolazioni: va considerato infatti che le spese per la mobilità privata, riconducibili a necessità di spostamento per motivi di lavoro, di studio o per altre esigenze del nucleo familiare, incidono sul bilancio familiare in maniera significativa”.

Su proposta di Scoccimarro è così stato stabilito che per i Comuni svantaggiati o a contributo maggiorato appartenenti alla Zona 1 il contributo totale per la benzina sarà di 21 centesimi al litro, e di 14 centesimi al litro per il gasolio.

Per quanto riguarda i Comuni a contributo base, compresi nella Zona 2, il contributo della Regione sarà di 14 centesimi per la benzina e di 9 centesimi per il gasolio

Commenta con Facebook