Premi di risultato per 4.448 dipendenti di Despar Nordest

Aspiag Service Srl, la concessionaria Despar per il Nordest, conferma la scelta della stabilità nella relazione con i propri dipendenti, e continua ad assumere: nel corso del 2015 sono stati assunti a tempo indeterminato 358 collaboratori.

Negli ultimi 4 anni, Despar Nordest ha assunto a tempo indeterminato ben 1.252 nuovi collaboratori. Il 90%dell’organico ha un contratto a tempo indeterminato: i contratti a termine sono previsti soprattutto per le nuove aperture e i supermercati nelle località turistiche.

Despar Nordest applica inoltre contratti collettivi aziendali che prevedono un trattamento economico e normativo migliorativo rispetto alla maggior parte dei lavoratori del commercio.

In particolare, vi sono delle condizioni di maggior favore in tema di welfare (tutela della maternità, tutela della salute e sicurezza sul lavoro): l’azienda, proprio nel mese di maggio 2016, ha ottenuto la conferma della certificazione internazionale del sistema di sicurezza Ohsas 18001.

Angelo Pigatto, direttore risorse umane di Despar Nordest, sottolinea l’attenzione dell’azienda verso i propri collaboratori: “Aspiag Service è una delle poche realtà del settore commercio con un contratto collettivo aziendale, ed è stata una delle prime aziende italiane a conseguire la prestigiosa certificazione internazionale sulla sicurezza del lavoro.

Inoltre, nonostante la situazione del mercato della distribuzione alimentare sia molto complessa e la ripresa dei consumi sia ancora debole, con il mese di maggio 2016 l’azienda ha erogato premi di risultato a 4.448 dipendenti, con importi variabili da 120 a 850 euro per addetto”.

Commenta con Facebook