Pontebba, un nuovo defibrillatore a servizio della Malga Glazzat Alta

Nella giornata del 5 agosto si è svolta la consegna del ventiduesimo defibrillatore donato da PrimaCassa nell’ambito del progetto “Comunità e Montagna in sicurezza 2021 – 2023”.

Il defibrillatore è stato consegnato ai gestori della Malga Glazzat Alta, malga assiduamente frequentata nel periodo estivo sia per la facile raggiungibilità ma soprattutto per gli splendidi panorami di cui si può godere e l’ottima ristorazione con prodotti tipici realizzati in collaborazione con la Malga Glazzat Bassa. Quest’ultima Malga farà riferimento, per ora, al nuovo defibrillatore posizionato.

La consegna da parte dei rappresentanti di PrimaCassa è avvenuta alla presenza del Sindaco del Comune di Pontebba Ivan Buzzi presso la sala consigliare del municipio assieme ai referenti di Sores, coordinatore del progetto, e del Soccorso Alpino rappresentati rispettivamente dal dott. Luigi Blarasin e dal dott. Carlo Fachin accompagnati dallo staff medico dei formatori all’utilizzo della strumentazione.

Il sindaco Buzzi ha espresso parole di ringraziamento ricordando l’adesione convinta della propria comunità al progetto partito nel 2021 da Cason di Lanza, già sette i defibrillatori posizionati nelle varie frazioni, e ha confermato la disponibilità ad ospitare presso le proprie strutture comunali uno dei prossimi 4 corsi di formazione sul territorio programmati da PrimaCassa.

Il dott Blarasin ha ricordato l’impegno di Sores e delle strutture regionali del Soccorso Alpino e della Federazione dei medici sportivi nella diffusione alle persone delle comunità del Friuli Venezia Giulia della sensibilizzazione alla necessità e possibilità di poter essere tutti primo soggetto attivo nel prestare il primo soccorso.

Infatti i corsi, oltre ad insegnare le manovre necessarie in caso di primo soccorso, formano anche a sapersi muovere e a saper “cosa fare” in una situazione di emergenza. Anche semplicemente come contattare correttamente i soccorsi, segnalare il punto di emergenza e/o come recuperare il più vicino defibrillatore.

Francesa Minisini in rappresentanza di PrimaCassa, assieme al referente del progetto Iannis Davide, hanno portato i saluti del Presidente Graffi e del Consiglio di amministrazione ricordando l’impegno costante di PrimaCassa sul territorio attraverso una numerosa serie di iniziative per lo sviluppo socio culturale delle comunità di riferimento a cui collaborano direttamente le persone di PrimaCassa.

In particolare è stato ricordato il programma di formazione già pianificato; i prossimi corsi di formazione gratuiti, sostenuti ed organizzati da PrimaCassa, si svolgeranno nelle località di Ravascetto il 23 settembre, Sappada il 14 ottobre, Tolmezzo il 11 novembre e Pontebba il 2 dicembre. Iscrizioni aperte sul sito www.primacassafvg.it alla sezione eventi.