Pontebba, arrivano i fondi per il restyling della stazione ferroviaria

La giunta regionale ha stanziato 160 mila euro per finanziare gli interventi di riqualificazione delle stazioni di Cavasso Nuovo e Pontebba. Il finanziamento accoglie le domande dei due Comuni per accedere ai contributi che la Regione ha messo a disposizione per le “piccole stazioni” interessate da una frequenza inferiore a 500 viaggiatori al giorno.

Gli interventi, finanziati nel limite massimo di 80 mila euro riguardano il miglioramento all’accessibilità agli spazi di stazione, la riqualificazione dei fabbricati e delle aree per un loro utilizzo per finalità sociali e degli enti locali, il miglioramento degli spazi di attesa interni ed esterni, il miglioramento delle strutture informative ai viaggiatori, il miglioramento dell’intermodalità e dell’accessibilità bici/treno, la manutenzione ordinaria e straordinaria.

“Tale ulteriore finanziamento, reso possibile con risorse messe a disposizione con l’ultimo Assestamento di bilancio – ha spiegato l’assessore Mariagrazia Santoro – si aggiunge ai 270 mila euro già stanziati per le stazioni di Tarvisio, Gemona del Friuli e San Vito al Tagliamento”.