PODCAST – Juri Cisotti festeggia la promozione nella Serie B rumena

di BRUNO TAVOSANIS

Missione compiuta per Juri Cisotti e il suo Otelul Galati.

La squadra che nel 2011 vinse lo scudetto in Romania è stata promossa nella Liga 2 (la nostra serie B) al termine di una lunga stagione in Liga 3 conclusa mercoledì con il successo per 3-0 sul Dante Botosani nella partita di ritorno della finale playoff disputata davanti a 13.000 spettatori.

Cisotti, ventinovenne di Tolmezzo, è stato uno dei grandi protagonisti della sua squadra, realizzando 17 reti. Lo abbiamo ascoltato.

 

Lo stadio di Galati nel ritorno della finale playoff