Piazza XX Settembre a Tolmezzo, fallita la ditta esecutrice

E’ stato il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Matteo Muser, con un post pubblicato oggi sulla sua pagina Facebook, a mettere al corrente la comunità tolmezzina della dichiarazione di fallimento della ditta appaltatrice dei lavori di riqualificazione di piazza XX Settembre a Tolmezzo, la Edilfognature Srl di Gradisca d’Isonzo (Go), dichiarazione pubblicata sul portale dei fallimenti del Tribunale di Gorizia, in data 13 luglio 2017. 

Lo stesso Muser si chiede ora che cosa succederà e che contromisure prenderà l’amministrazione comunale per il proseguo del cantiere, già soggetto a diversi ritardi nell’esecuzione in questi mesi.

La stessa ditta era finita al centro di un’altra querelle ad agosto dello scorso anno, quando risultando debitrice della Calcestruzzi Trieste, aveva portato la stessa società a richiedere il pignoramento di alcuni immobili di proprietà del Comune di Tolmezzo.

Molto probabilmente della questione se ne discuterà nel consiglio comunale del capoluogo carnico in programma giovedì 20 luglio prossimo, con inizio alle ore 17.30

Commenta con Facebook

Un pensiero riguardo “Piazza XX Settembre a Tolmezzo, fallita la ditta esecutrice

  • 15 Luglio 2017 in 20:34
    Permalink

    Purtroppo non è la prima volta. Speriamo venga trovata una soluzione e velocemente!

I commenti sono chiusi.