Per due settimane nuove modalità di gestione per i centri di raccolta rifiuti dell’Uti della Carnia

Considerata la forte affluenza verificatasi nei centri di raccolta di Tolmezzo, Arta Terme, Villa Santina e Ovaro a seguito della riapertura dopo il periodo di chiusura dovuto al rispetto delle norme anti-contagio, l’UTI della Carnia ha deciso di sperimentare nelle prossime due settimane una nuova modalità di gestione dell’accesso ai centri.

Per il Centro di Raccolta di Tolmezzo l’ingresso sarà consentito a un massimo di 5 utenti alla volta, a seguito di verifica del rifiuto da conferire, in modo che vengano garantiti sia il corretto conferimento sia il rispetto del distanziamento sociale. Il mercoledì pomeriggio – dalle ore 14.00 alle ore 16.00 – l’apertura sarà dedicata in via esclusiva alle utenze non domestiche.

Per i Centri di Raccolta di Arta Terme e di Villa Santina è stata fissata un’apertura eccezionale il lunedì pomeriggio, dalle ore 14.00 alle ore 17.00, mentre per il Centro di Raccolta di Ovaro l’apertura eccezionale sarà il venerdì pomeriggio, dalle ore 14.00 alle ore 17.00.

Commenta con Facebook