Penne nere carniche protagoniste nella corsa in montagna delle Alpiniadi

In Abruzzo si è svolta la 3a edizione delle Alpiniadi Estive, competizione sportiva riservata ad atleti dell’associazione e al personale in servizio nelle truppe alpine.
Sono stati 4 giorni di gare e di manifestazioni, che hanno visto la partecipazione di oltre duemila atleti, compresi 10 soci dell’ANA Carnica.

Per quanto riguarda la prova di corsa in montagna, che nell’occasione valeva anche quale 44° Campionato nazionale ANA, è arrivato il bronzo di Maurizio Pugnetti nei B2, con Fulvio Vezzi 11°.

Nella staffetta, disputata a Isola del Gran Sasso, seconda posizione assoluta per i portacolori dell’ANA Carnica con Giuseppe Puntel, Marco Nardini e Federico Bitussi, giunti a 1’30” dai vincitori dell’ANA Bergamo. Dodicesima l’ANA Cividale con Tamigi, Oballa e Gerin.

Da segnalare anche il bronzo nella categoria A3 della coppia carnica Cella-Pugnetti.