A Paularo la vallata si accende in occasione della “Femenate”

Torna a Paularo la notte più suggestiva dell’anno, la notte in cui in tutta la vallata si accende in occasione della “Femenate“, antico rito atto a trarre presagi per la stagione ventura dei raccolti.

Venerdì 5 gennaio, al ritmo della antica filastrocca, i ragazzi si recano di casa in casa per raccogliere “La farine das lausjignes”, ovvero offerte mangerecce da consumare tutti assieme al termine della serata, dopo aver osservato ardere la Femenate e averne tratto gli auspici per l’annata.

Le accensioni inizieranno alle 18 per concludersi alle 20 con la Femenate di Casaso.

Dell’appuntamento si è parlato oggi a “RadioAttiva“, la trasmissione di Radio Studio Nord condotta da Cristian Comelli, in onda da lunedì al venerdì dalle 10 alle 12, con l’intervento di Dina Pellizzotti della Pro Loco “Val d’Incarojo” (nella foto in alto).
Proponiamo il Podcast.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *