Parapiglia in stazione a Tolmezzo, autista della Saf finisce in pronto soccorso

Un autista carnico della Saf è finito al pronto soccorso nella serata di martedì dopo un parapiglia scoppiato per futili motivi nella stazione delle autocorriere di Tolmezzo. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri del Norm del capoluogo carnico diretti dal luogotenente Colonna, alcuni ragazzi della zona, in evidente stato di ebbrezza hanno iniziato ad inveire contro l’autista del mezzo pubblico diretto da Tolmezzo a Forni di Sopra.

Dalle parole si è passati alle mani, con il conducente che è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari. I militari dell’arma sono riusciti ad identificare i soggetti in questione, tre ragazzi di età compresa tra i 17 e i 24 anni, tra cui uno pregiudicato, che sono stati denunciati per interruzione di pubblico servizio, minacce e lesioni, ubriachezza