Oppone resistenza ai Carabinieri di Fagagna e poi li colpisce, 47enne agli arresti domiciliari

I Carabinieri della Stazione di Fagagna hanno tratto in arresto per le ipotesi di reato di resistenza ed oltraggio a P.U., lesioni personali a P.U. e rifiuto a fornire indicazioni
sulla propria identità personale, un 47enne della provincia udinese il quale, al seguito di un alterco avuto all’esterno di un esercizio pubblico con un altro avventore, presentava una visibile ferita al volto.

L’uomo si scagliava immotivatamente contro la pattuglia intervenuta, dapprima rifiutando di fornire le generalità e il soccorso per le lesioni evidenti, poi opponendo viva resistenza e colpendo i militari.

Il 47enne si trova ora nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa dei provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria.

I militari riportavano lesioni con una prognosi di tre giorni.

Commenta con Facebook