Oltre 300 fondisti a Sappada per la 18a edizione di Ski for Fun

Più di 300 fondisti si ritroveranno domenica a Sappada per disputare la storica gara di sci nordico “Ski for fun”, che giunge quest’anno alla sua 18^ edizione e, causa Covid, si svolgerà in un modo diverso rispetto al solito. I partecipanti, di età dai 7 anni in su, provengono sia da Friuli Venezia Giulia e Veneto, e, le competizioni si svolgeranno senza la presenza di pubblico.

“Abbiamo lavorato tanto per arrivare a questo appuntamento di Ski for Fun” – dichiara Francesca Pupulin, la presidente dell’associazione ASD Camosci che organizza la manifestazione sportiva -. Non è stato semplice adeguarsi ai protocolli Covid e per questo metteremo in campo 50 volontari impegnati per fare in modo che tutte le norme vengano seguite. Ce l’abbiamo messa tutta per poter proporre, anche quest’anno, la nostra gara Ski for fun che detiene il record di iscritti ad una competizione in età giovanile”.

La gara si svolgerà sulla storica pista di fondo della località montana, nota anche come “terra di campioni” per le sue 10 medaglie olimpiche, vinte dai sappadini ed ex Camosci Silvio Fauner , Pietro Piller Cottrer (che fa anche parte del direttivo dell’associazione) e Lisa Vittozzi. Per tutti i partecipanti sono previsti simpatici gadget. L’evento è sostenuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia

Commenta con Facebook