Olimpiadi, il sappadino Emanuele Buzzi 22° nella discesa

Emanuele Buzzi si è piazzato al 22° posto nella discesa maschile delle Olimpiadi di PyeongChang.

Sulla pista di Jeongseon il carabiniere scuola Sci Club Sappada (nella foto Pentaphoto/Alessandro Trovati) ha chiuso a 2″59 dalla medaglia d’oro, il norvegese Aksel Lund Svindal, che ha preceduto di 0″12 il connazionale Kjetil Jansrud e di 0″18 lo svizzero Beat Feuz. Un podio, quindi, di campioni.
In una pista che non esaltava le loro caratteristiche, bravi gli altri azzurri Dominik Paris, 4° a 0″54, e Peter Fill, 6° a 0″83, mentre Christof Innerhofer è giunto 17° a 1″98.

Per Buzzi una bella esperienza, considerando che era difficile fare di più con il pettorale 25 ed una pista che con il passare delle discese diventava più lenta.

Il programma maschile prosegue venerdì 16 alle 3 con il superG, con al via Fill, Paris, Innerhofer e Marsaglia.

Ricordiamo che nello slalom gigante femminile l’azzurra Federica Brignone è giunta terza nella gara vinta dall’americana Mikaela Shiffrin.

Commenta con Facebook