Nuove Rsu alla Burgo di Tolmezzo, è la Cgil il sindacato più votato

È la Cgil il sindacato più votato dai lavoratori della Cartiera Burgo di Tolmezzo, che tra l’8 e l’11 marzo hanno rinnovato le proprie Rsu.

Settantadue le preferenze andate alla lista del sindacato Cgil di categoria, la Slc, pari al 47% dei 154 voti validi (oltre a 16 schede bianche e una nulla). Due sui 5 disponibili i delegati eletti dalla Slc-Cgil: si tratta di Nicola Dorigo e Daniele Sancin. Due anche i delegati della Uilcom-Uil, Cristian Polonia e Mario Mazzolini, uno quello della Fistel-Cisl, Kascy Cimenti.

«Questo risultato premia l’impegno e la coerenza della Slc nella tutela dei lavoratori, anche riguardo alla sicurezza, e la rafforza nel suo percorso di negoziazione con l’azienda – commenta il segretario provinciale della Slc Riccardo Uccheddu -. Percorso da rilanciare attraverso il lavoro unitario di tutta la Rsu, fin dalla sua prima convocazione».