Non ce l’ha fatta il ciclista coinvolto in un incidente a San Daniele del Friuli

Non ce l’ha fatta Felice Pascoli, l’anziano ciclista rimasto vittima nella mattinata di ieri di un grave incidente accaduto verso le 12 a Villanova di San Daniele del Friuli, paese dove risiedeva. Per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri, l’autista di un furgone Iveco è entrato in collisione con la bicicletta sulla quale pedalava l’anziano, di 92 anni di età, urtato dallo specchietto del mezzo.

Il ciclista poi è finito a terra e quindi sul cofano di una macchina la cui conducente stava regolarmente transitando sulla sua corsia di marcia. La donna è immediatamente scesa dall’auto per prestare aiuto, chiamando il 118. Sul posto è giunto subito l’elicottero decollato dalla centrale operativa di Udine; l’equipe medica ha stabilizzato il ferito che è stato condotto d’urgenza al Santa Maria della Misericordia di Udine, in condizioni molto serie.

Sul posto, vicino alla fabbrica Lima, anche i vigili del fuoco di Spilimbergo e un parente della vittima. Ieri pomeriggio il decesso in ospedale, nonostante le cure prestate dai medici. Felice viveva solo a Villanova dopo una vita da emigrante trascorsa in Svizzera. Godeva di ottima salute nonostante la non più giovane età. Oggi i parenti giungeranno dall’estero per organizzare i funerali e dagli l’ultimo saluto. In lutto la comunità di Villanova.

Commenta con Facebook