Martina Di Centa convocata per l’esordio della Coppa del Mondo 21-22 di fondo

Allenamento cronometrato per le squadre nazionali di sci di fondo a Livigno (So), organizzato dallo staff tecnico in vista delle convocazioni che verranno fatte al termine della prossima settimana dopo le gare di Coppa Italia a Santa Caterina Valfurva per la tappa di Coppa del Mondo di Lillehammer, in programma dal 3 al 5 dicembre.
In programma una sprint in tecnica libera, che sarà seguita sabato 20 novembre da una prova distance sui 7,5 km per le donne e 10 km per gli uomini, sempre in pattinato.

Il podio del test di Livigno, con Graz primo da sinistra

La sprint femminile è stata vinta dalla biathleta Federica Sanfilippo che ha preceduto Caterina Ganz, Lucia Scardoni, Elisa Brocard, Greta Laurent, e Chiara De Zolt Ponte.
In campo maschile successo di Giacomo Gabrielli davanti al finanziere di Sappada Davide Graz, Michael Hellweger, Mattia Armellini, Giovanni Ticcò e Francesco Manzoni.

“Ringraziamo Livigno che ci ha messo a disposizione la pista chiusa e una pista perfettamente preparata – spiega il direttore tecnico Alfred Stauder -. Sono stati due buoni allenamenti, che ci daranno indicazioni utili per decidere la squadra da schierare a Lillehammer dove potremo schierare sei uomini e sette donne, mentre per l’esordio di coppa a Ruka la prossima settimana gareggeranno Federico Pellegrino, Francesco De Fabiani e Paolo Ventura fra gli uomini, Caterina Ganz, la paluzzana Martina Di Centa, Lucia Scardoni e Greta Laurent fra le donne”.

(nella foto di copertina Martina Di Centa)