Marta Pugnetti campionessa italiana Under 23 di corsa in montagna

Marta PugnettiLa ventunenne di Terzo di Tolmezzo Marta Pugnetti si è laureata campionessa italiana Under 23 di corsa in montagna, prima volta per una donna carnica.

In una giornata caratterizzata dal maltempo l’esponente della Carniatletica, presieduta da papà Maurizio, si è imposta nella difficile prova disputata a Cortina.

Buone notizie carniche anche dalla seconda prova dei Mondiali Giovanili di skyrunning in Abruzzo.
Nella Skyrace Gran Sasso d’Italia (22 km e 1800 metri di dislivello), Michele Sulli dell’US Aldo Moro è giunto quinto negli Under 23 e il compagno di squadra Nicola D’Andrea, pur sempre febbricitante, ottavo negli Under 18 (percorso di 16 km).
Entrambi, nelle rispettive categorie, sono stati i secondi fra gli azzurri in gara.