Manganello in legno nascosto nell’auto, fermati due rumeni a Tarvisio

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Tarvisio hanno identificato due cittadini rumeni a bordo di una vettura con targa tedesca dove, occultato sotto il sedile di guida, veniva rinvenuto un manganello in legno.

La targhe dell’autovettura risultavano altresì gravate da un provvedimento di rintraccio emesso dalle autorità tedesche.

Il conducente del veicolo veniva pertanto deferito in stato di libertà per l’ipotesi di reato di porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.

Il manufatto e le targhe sono state poste sotto sequestro.

Commenta con Facebook