Maltempo, interventi dei Vigili del Fuoco a Tarcento

SITUAZIONE
L’avvicinamento alle Alpi di correnti atlantiche più fresche in quota determina sulla Regione un aumento dell’instabilità atmosferica, favorito anche dalla presenza di aria calda e umida nei bassi strati.
Nel pomeriggio di venerdì un sistema temporalesco si è organizzato ed intensificato nel Veneto orientale intorno alle 16 locali e si è diretto verso pianura e costa del Friuli Venezia Giulia, dove ci sono stati dei temporali sull’alta pianura.

EFFETTI AL SUOLO
Segnalata caduta alberi nei Comuni di Cordovado, Chions, Brugnera, Porcia, San Vito al Tagliamento, Budoia,
Gradisca d’Isonzo, Aquileia, Tarcento e allagamenti a Maniago. Le squadre comunali dei volontari di protezione civile hanno effettuato monitoraggio del territorio nel Comune di Colloredo di Monte albano.

SITUAZIONE FIUMI E INVASI
I principali fiumi e torrenti sono sotto i livelli di guardia.

VENTO
Sono state registrate velocità del vento fino a 23.1 m/s a Pordenone, 19.8 m/s a San Vito al Tagliamento 24.8 m/s a Lignano Sabbiadoro.

Commenta con Facebook