Malore mentre scia in Val Gleris, salvato da un massaggio cardiaco

Sulla pista di sci fondo Val Gleris, in comune di Pontebba, un uomo del 1947  di Moggio Udinese, ex soccorritore del Soccorso Alpino, ha avuto un malore mentre praticava fondo. Si è accorto di lui un passante, che lo ha visto accasciato a terra e gli ha praticato inizialmente il massaggio cardiaco chiamando il Nue112.
La Sores ha inviato sul posto i soccorritori della stazione di Moggio Udinese, l’elisoccorso regionale e l’ambulanza.
L’uomo ha ripreso conoscenza ed è stato consegnato all’elisoccorso dopo una ulteriore stabilizzazione in ambulanza.

Sempre oggi, lungo la pista di fondo di Valbruna, nei pressi dei Prati Oitzinger, una donna sulla sessantina si è procurata una frattura ad un braccio dopo una caduta mentre sciava.

Sul posto i soccorritori della stazione di Cave del Predil e il soccorso piste.

(foto d’archivio)