Malore improvviso, muore a 52 anni Franco Crosilla, originario di Tolmezzo

La comunità di Tolmezzo è in lutto per la scomparsa a soli 52 anni di Franco Crosilla.

Da anni viveva a Sacile, ma aveva trascorso infanzia e adolescenza nel capoluogo carnico, dove era molto conosciuto e apprezzato.

L’ingegner Crosilla, che lavorava alla Eurotravi di Cordignano, è stato colto da un malore improvviso e a nulla e valso l’intervento dei sanitari, chiamati dai figli adolescenti.