Luca Del Fabbro e Andrea Gartner vincono nella Coppa Italia di skiroll

Dopo la pausa estiva è ripresa anche la Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca con un weekend tutto bergamasco, la prova di Sovere con un prologo in tecnica libera e un inseguimento a Rogno in tecnica classica.

Sono stati presenti atleti delle nazionali di sci di fondo e skiroll, ma anche molti fondisti dei gruppi sportivi militari e dei Comitati regionali, compresi tanti esponenti FVG, ancora una volta protagonisti.

Andrea Gartner

Sabato nella 7.7 km assoluta femminile, vinta da Caterina Ganz davanti a Francesca Franchi e Lucia Scardoni, Cristina Pittin è giunta nona mentre Maria Gismondi della squadra FISI FVG è giunta terza nelle U18.

Tra i maschi vince Matteo Tanel davanti a Dietmar Noeckler e Daniele Serra, con ottimo quarto Luca Del Fabbro, impostosi fra gli Under 23. Decimo Davide Graz (quarto U23), quattordicesimo Martin Coradazzi, sedicesimo Michael Galassi e diciannovesimo il tarvisiano Andrea Gartner, vincitore fra gli U20. Marco Gaudenzio del Bachmann si è piazzato ottavo fra gli U18.

La seconda giornata ha visto confermato il podio femminile nella 7.7 km, con Cristina Pittin risalita dal nono al quinto posto, mentre Maria Gismondi, anch’essa in rimonta, si è imposta nelle U18.

La prova assoluta maschile ha registrato una serie di rimonte: 1° da 13° Francesco De Fabiani, 2° da 17° Maicol Rastelli, 3° da 9° Federico Pellegrino, 4° da 21° Luca Curto, 9° da 16° Michael Galassi. Luca Del Fabbro ha chiuso 11°, conquistando il secondo posto U23, mentre 12° è arrivato Martin Coradazzi, con Giuseppe Montello al recupero dal 28° al 14° posto. Gartner è 24° e si conferma primo degli U20 e bravo anche Gaudenzio, che risale dall’8° al terzo posto fra gli U18.

(nella foto di copertina Luca Del Fabbro)