L’orgoglio del sindaco di Malborghetto-Valbruna: «Un Comune senza debiti»

“In questo passaggio dal 2021 al 2022, problematico per tanti versi, al Comune di Malborghetto-Valbruna registriamo la prima novità dell’anno nuovo. Con il 2022 il nostro Comune ha zero debiti: niente mutui, niente passività, niente pendenze a carico dei suoi concittadini”.

Lo dice con orgoglio il sindaco Boris Preschern, che aggiunge: “Non so quanti Comuni in Italia possano vantare l’assenza di ogni debito. Certamente non quelli, specialmente quelli di città importanti, che, per evitare di fallire, hanno dovuto chiedere al Governo centrale centinaia di milioni di euro per appianare i loro debiti accumulati. Voglio ringraziare tutti gli amministratori comunali passati e presenti, per aver sempre amministrato bene il nostro Comune”, conclude il primo cittadino della località della Valcanale.