Lisa Vittozzi sempre al top, è seconda nella Coppa del Mondo di biathlon

Strepitosa Lisa Vittozzi, che nella 10 km ad inseguimento di Coppa del Mondo di biathlon di Anterselva, conquista il nono podio stagionale.

Lisa, partita dal 13° posto della 7.5 km sprint a 45″ da Dorothea Wierer, è stata precisa (pur se meno veloce del consueto) al primo poligono, risalendo in decima posizione mantenendo lo stesso distacco dalla compagna di squadra, sempre in testa.

Anche nella seconda serie a terra la sappadina non sbaglia e risale all’8° posto da Wierer, nettamente al comando grazie anch’essa a un 10 su 10 al tiro.

Nella prima sessione in piedi Lisa continua la sua serie perfetta, ritrovandosi all’uscita dal poligono quinta a 29″7 dalla coppia Roeiseland-Wierer (1 errore).

Nella serie conclusiva la carabiniera completa uno splendido 20 su 20, uscendo dal poligono seconda a 7″3 dalla tedesca Herrmann, mentre Doro Wierer con due errori scende al quinto posto. Nell’ultima parte di fondo la nostra campionessa tiene benissimo a bada le inseguitrici alle spalle dell’ex fondista teutonica, chiudendo seconda a 11″. Terza a 17″2 la svedese Elvira Oeberg, settima a 42″ Dorothea Wierer. Per Lisa il miglior tempo parziale.

“Mi fa veramente piacere – ha raccontato Lisa al traguardo –, non mi aspettavo una gara così perfetta, anche se stamattina mi sono svegliata e mi sono detta che avrei fatto quattro zeri. Ho gestito bene la gara con la testa, non mi sentivo al meglio sugli sci, quindi ho lavorato al meglio al poligono, sapevo che avrei dovuto sparare bene. Al quarto giro sono uscita in seconda posizione, mi ha dato quella spinta decisiva per non mollare. Ero pochi secondi alle spalle della Herrmann, ma sapevo che non l’avrei ripresa, ho pensato solamente a tenerla d’occhio a distanza per scandire il mio ritmo rispetto a chi mi inseguiva. L’anno scorso qui ero molto in difficoltà, ma non ho mai mollato e adesso la situazione è cambiata. So quanto lavoro c’è dietro questi risultati e quanto posso dare e ricevere”.

In classifica generale la francese Julia Simon, oggi in difficoltà (18a) ha 811 punti contro i 735 di Elvira Oeberg, con Vittozzi che riguadagna il terzo posto a 641, mentre Wierer è quarta con 603.

Domenica ultima giornata di gare prima dei Mondiali di Oberhof, al via l’8 febbraio. Alle 11.45 la 4×6 km femminile, alle 14.30 la 4×7.5 km maschile.