Lisa Vittozzi ottava in rimonta nella Coppa del Mondo di biathlon

Julia Simon si aggiudica l’inseguimento di Hochfilzen con il tempo di 29’56″7 e un errore al tiro. La francese precede Ingrid Tandrevold, sempre con un errore, e 19″6 di ritardo. Terzo posto per la ceca Marketa Davidova, con 28″1 di svantaggio e due errori.

Buona gara per Lisa Vittozzi in recupero nella parte finale dopo due errori al tiro. La sappadina chiude all’ottavo posto con un ritardo di 1’08″2. Dorothea Wierer si pazza al 13/o posto nonostante i 4 errori al tiro, con un ritardo di 1’41″6, mentre è 25/a Samuela Comola, con due errori e uno svantaggio di 2’58″7. 37/o posto per Rebecca Passler, quattro errori e 3’34″8.
Simon guida la classifica generale con 310 punti, davanti a Tandrevold che sale a 245. Terzo posto per Lisa Vittozzi con 242 punti, mentre è decima Dorothea Wierer con 174 punti. Rebecca Passler è 30/a con 56 punti, ma è terza nella classifica Under 25, seguita al 32/o posto da Samuela Comola con 51 punti e il quarto posto nell’Under 25.
Le donne saranno impegnate domenica nella staffetta che prenderà il via alle 11.30.

Nella 4×7.5 km maschile l’Italia, con l’esordiente Daniele Fauner in ultima frazione, ha ottenuto un positivo nono posto nella prova vinta dalla Norvegia.

(in copertina Lisa Vittozzi taglia il traguardo della gara odierna)