Libertas Tolmezzo protagonista alle premiazioni di fine anno della Libertas provinciale

A conclusione della stagione agonistica appena conclusa, si sono svolte le premiazioni di fine anno presso il cinema Città Fiera di Torreano di Martignacco ad opera del Comitato Provinciale Libertas.
Il trofeo “Massimo Brisinello”, giunto quest’anno alla 19^ edizione, ha permesso di premiare i migliori atleti della provincia nell’ambito delle gare di cross, mentre con il Trofeo “Luigi Modena”, giunto alla 18^ edizione, sono stati premiati gli atleti che più si sono distinti nelle gare su pista.

Libertas Tolmezzo protagonista della giornata a partire dalla categoria Esordienti, dove Jacopo Concina si prende la soddisfazione di vincere il Trofeo Brisinello dopo una stagione trascorsa da dominatore indiscusso di tutte le gare di resistenza. Per lui anche la quinta posizione all’interno del Trofeo Modena.
Sempre per quanto riguarda il Trofeo Brisinello, le cadette portano avanti la tradizione del mezzofondo carnico e colgono ottimi piazzamenti, con Eleonora Concina seconda, Lucia Adami quarta e Giorgia Bombardier sesta. Anche i cadetti non sono da meno, con Samuele Marcato quinto, Alessandro Deotto sesto e Alessandro Marcolini settimo.
Per quanto riguarda il Trofeo Modena, Lorenzo De Michielis corona una stagione condotta con costanza, impegno e buoni risultati conquistando il quinto posto della classifica finale.
Molte le Cadette premiate per il Trofeo Modena, a riprova della costanza e del livello di queste ragazze dimostrato durante tutto l’anno. La più grande della compagnia, Anna Pascolo, saluta le categorie promozionali conquistando il quarto posto della classifica grazie soprattutto alle sue specialità di corse veloci e salti. Alle sue spalle Joelle Mainardis, quinta grazie a tre prove di corse-salti-lanci di buon livello e ben bilanciate tra loro. Michelle Viktoria De Toni giunge poi ottava, grazie soprattutto ai suoi ottimi risultati nelle corse veloci. Oltre la decima posizione Eleonora ConcinaNicole CollavinoBenedetta Negri e Lucia Adami fanno filotto con le posizioni dalla tredicesima alla sedicesima.
Rimanendo in tema di statistiche, è ulteriore motivo d’orgoglio per le atlete della Libertas Tolmezzo che le migliori prestazioni tecniche di questa classifica siano proprio di Anna Pascolo (200 metri, 27″35, 838 punti) e di Eleonora Concina (1200 siepi, 4’10″74, 825 punti).
A margine delle premiazioni delle classifiche dei due Trofei, sono stati assegnati ulteriori premi agli atleti che più degli altri si sono distinti per impegno e costanza durante l’anno; fra essi anche Nicole Collavino e Benedetta Negri.

(nella foto Anna Pascolo, Michelle Viktoria De Toni e Joelle Mainardis)

Commenta con Facebook