Le Pro Loco Fvg cercano giovani per il servizio civile universale

“Artigianato in Friuli Venezia Giulia: le nuove sfide della mondializzazione”: questo il titolo del nuovo bando di Servizio Civile Universale delle Pro Loco del Friuli Venezia Giulia, con fase di candidatura aperta fino al 10 febbraio. Sono 45 i posti disponiblli per ragazze e ragazzi tra i 19 e 28 anni in 28 sedi sul territorio tra Comitato regionale Unpli nella sede di Villa Manin, Consorzi e Pro Loco. 

“Un progetto – spiega Valter Pezzarini presidente del Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia – che vuole promuovere l’artigianato locale e le sue eccellenze nei nuovi percorsi di valorizzazione mondiale. Nei 12 mesi del servizio l’operatore volontario potrà partecipare attivamente alla vita associativa della Pro Loco, del Consorzio o del Comitato, ponendosi quindi al servizio della propria Comunità. Prevista inoltre una formazione generale e specifica con utili conoscenze anche per i propri percorsi successivi a questa esperienza”.  

Inoltre ci sarà pure la certificazione delle competenze e tutoraggio finale volto a favorire nell’operatore volontario la conoscenza ed il contatto con i Centri per l’impiego ed i Servizi per il lavoro. Il tutto per offrire elementi preziosi per costruire il proprio futuro. “Infatti – conclude Pezzarini – negli anni passati i nostri progetti di servizio civile, a partire dal 2003, hanno coinvolto oltre 550 giovani sul territorio regionale e diversi di loro sono rimasti poi attivi come volontari nelle loro Pro Loco, con alcuni che hanno trovato lavoro in ambito turistico grazie anche a quanto imparato nell’anno trascorso insieme a noi”.

Ecco le sedi e i numeri di posti per ogni sede del nuovo bando, suddivise per Comuni (evidenziate quelle del territorio di riferimento di Studio Nord News): Aquileia, Pro Loco Aquileia (2 posti); Buttrio, Pro Loco Buri (2); Codroipo, Comitato Regionale UNPLI FVG, Villa Manin Passariano (3) Colloredo di Monte Albano, Consorzio Pro Loco Collinare (1); Forgaria nel Friuli, Pro Loco Forgaria (1); Gemona del Friuli, Pro Glemona (1); Latisana, Pro Loco Latisana (2); Manzano, Pro Loco Manzano (2); Moggio Udinese Pro Loco Moggese (1); Mortegliano, Pro Loco Comunità di Mortegliano, Lavariano e Chiasiellis (2); Mortegliano, Consorzio Pro Loco Sericus (1); Palmanova, Pro Palma (1); Pasian di Prato, Pro Loco Pasian di Prato (1); Pozzuolo del Friuli, Pro Loco Pozzuolo del Friuli (2); Resia, Pro Loco Val Resia (1); San Daniele del Friuli, Pro Loco San Daniele (3); San Pietro al Natisone, Pro Loco Nediške Doline-Valli del Natisone (2); Sutrio, Pro Loco Sutrio (1); Trasaghis, Pro Loco Amici di Avasinis (1); Treppo Grande, Pro Loco G.B. Gallerio, Vendoglio (1). 

Il Servizio Civile Universale prevede un impegno di 25 ore settimanali 6 giorni su 7, anche festivi, con assegno mensile di 444,30 euro. Per aderire i candidati dovranno avere tra i 18 e i 28 anni di età, il diploma quinquennale e non aver già svolto il servizio civile e non vantare rapporti di lavoro con il sodalizio per il quale opereranno.

Adesioni entro il 10 febbraio alle ore 14.00 in sola modalità online (https://domandaonline.serviziocivile.it) utilizzando il proprio codice Spid livello sicurezza 2.

Per ogni informazione sul bando nelle Pro Loco e Consorzi Pro Loco del FVG si può contattare la Segreteria Regionale Pro Loco FVG allo 0432-900908 o scrivere a serviziocivile@prolocoregionefvg.it.

(nella foto Valter Pezzarini)