La pontebbana Isabella De Monte eletta alla Camera

Ci sarà un solo rappresentante dell’Alto Friuli nel nuovo Parlamento scaturito dall’appuntamento delle urne di domenica.

Si tratta della pontebbana Isabella De Monte di Azione e la notizia, da lei stessa definita inattesa, è arrivata nella serata di ieri, quando è stato ufficializzato che Ettore Rosato era stato eletto alla Camera nel proporzionale grazie ai conteggi sui resti. Rosato, però, è stato eletto anche in un collegio della Campania e dovrà necessariamente occupare quel seggio avendo lì ottenuto il saldo di voti più basso. In questo modo ha liberato il posto per De Monte, avvocato, che dopo essere stata vicesindaco prima e sindaco poi di Pontebba, era stata eletta senatrice con il Pd nel 2013, ma dopo poco più di un anno si era dimessa essendo approdata all’Europarlamento, dove è rimasta fino al termine della legislatura nel 2019, anno nel quale ha lasciato il Pd aderendo ad Azione, del quale è attualmente segretaria regionale.

Questi i nomi dei 12 eletti in FVG.

SENATO: Luca Ciriani e Francesca Tubetti (FdI)), Marco Dreosto (Lega), Tatiana Rojc (Pd).
CAMERA: Walter Rizzetto, Emanuele Loperfido e Nicole Matteoni (FdI), Massimiliamo Panizzut, Vannia Gava e Graziano Pizzimenti (Lega), Debora Serracchiani (Pd), Isabella De Monte (Terzo Polo).

Ricordiamo che nella legislatura uscente i parlamentari che arrivano dalla montagna friulana sono due, Aurelia Bubisutti della Lega (non rieletta) e Renzo Tondo di Noi con l’Italia (che non si è ripresentato).