La Libertas Tolmezzo chiude la stagione estiva dell’atletica con ulteriori successi e podi

Si chiude la stagione estiva dell’atletica leggera con l’ottava e conclusiva prova del XVIII Trofeo Luigi Modena, svoltasi al campo sportivo di Paderno. Ancora vittorie e buoni piazzamenti per gli atleti della Libertas Tolmezzo.

Lorenzo De Michielis

Si parte dal pomeriggio del sabato, dedicato alle categorie Esordienti. Della Libertas Tolmezzo l’onnipresente Jacopo Concina si schiera prima nella gara del salto in lungo, migliorandosi fino a 3.65m e giungendo ottavo, e poi con un tiro da 36.07m giunge terzo nella gara del tiro del vortex.
Domenica mattina è stata poi la volta di Ragazzi e Cadetti. Tra i Ragazzi Lorenzo De Michielis si prende la doppia soddisfazione di essere premiato in entrambe le gare alle quali prende parte. Nel salto in lungo giunge infatti terzo con 4.10m, mentre si cimenta poi per la prima volta nella gara dei 300 metri, conclusa al sesto posto con 46″66. Esordio nei 300 metri anche per l’instancabile e sempre presente Cadetto Samuele Marcato, 14° in 43″71.
Ancora ottime notizie dalla categoria Cadette. A causa del regolamento del Trofeo Luigi Modena (ogni atleta deve partecipare nel corso della stagione ad almeno una corsa, un salto e un lancio), molte Cadette si sono trovate sulle pedane di salto o di lancio per recuperare i punti mancanti al fine di entrare in graduatoria. Nonostante la breve preparazione nelle gare dei concorsi mancanti, le Cadette tolmezzine si sono fatte valere, a partire dalla pedana del salto triplo, dove Nicole Collavino si è migliorata fino a 9.45m avvicinando la sesta posizione che le avrebbe garantito la premiazione. Nona Michelle Viktoria De Toni con 9.24m, decima Benedetta Negri con il nuovo personale di 9.17m. Personali anche per Lucia Adami, 8.97m, Joelle Mainardis, 8.87m, ed Eleonora Concina, 8.22m. Per tutte punti preziosi ai fini della graduatoria finale del Trofeo Modena.

Anna Pascolo

Nei 300 metri Anna Pascolo avvicina molto il suo fresco primato sociale. Il tempo di 43″40 le consente comunque di vincere agevolmente la gara e di coronare una stagione vissuta ad ottimi livelli sia nella velocità che nel salto in lungo. Un po’ sottotono la prestazione di Lucia Adami a causa di qualche malanno di stagione; chiude settima in 46″61.
La seconda vittoria di giornata giunge dal lancio del disco Cadette grazie al 28.07m di Joelle Mainardis.
Dulcis in fundo, Benedetta Negri, alla caccia di un risultato in una qualsiasi disciplina di lanci ai fini della classifica del Trofeo Modena, sceglie di cimentarsi nella gara di lancio del martello. La scelta si rivela azzeccata dal momento che non solo porta a casa un discreto gruzzolo di punti, ma si prende anche la soddisfazione di salire sul terzo gradino del podio (nella foto di copertina premiata dal grande Venanzio Ortis).

Da segnalare, inoltre, il successo di Stefano Zucchiatti della Libertas Majano nei 50 metri Esordienti C, Erica Sofia Valent dell’Atletica San Daniele nel Vortex Esordienti A, Edna Renza Mukete dell’Atletica Moggese nel Vortex Esordienti B, Sara Marcuzzi della Libertas Majano nel peso Ragazze.
Seconda posizione per Matteo Piuzzi della Libertas San Daniele nei 50 metri Esordienti C, Nicola Rossi della Libertas Majano e Ilaria Candusso dell’Atletica San Daniele nel Vortex Esordienti B, Martino Boezio della Gemonatletica nel salto in lungo Ragazzi, Claudio Pugnetti della Moggese nel giavellotto Cadetti, Emma Dalle Mule nei 300 Cadette.
Terzo posto nel lungo e nei 50 metri Esordienti B per Gabriele Scema della Moggese, Riccardo Ventura della Libertas Majano nei 50 metri Esordienti A, Riccardo Giusti dell’Atletica San Daniele nel salto in alto Ragazzi, Martino Boezio della Gemonatletica nel Vortex Ragazzi, il compagno di squadra Mattia Clemente e Alice Peres della Libertas Majano nei 300 Cadetti.

Con questa gara la stagione estiva può dirsi ufficialmente conclusa. Non rimane ora che stilare le graduatorie definitive del Trofeo Brisinello e del Trofeo Modena, e darsi quindi appuntamento alle consuete premiazioni di fine anno del Comitato Provinciale Libertas Udine presso il centro commerciale Città Fiera.
Un breve momento per tirare il fiato e poi sarà tempo di campestri e gare indoor.

Commenta con Facebook

Un pensiero riguardo “La Libertas Tolmezzo chiude la stagione estiva dell’atletica con ulteriori successi e podi

  • 26 Ottobre 2018 in 8:06
    Permalink

    L’Atletica della Carnia, che in ‘sordina’ trova frequenti riscontri positivi in fatto di risultati, merita in generale una maggiore attenzione specie in fatto di risorse ed attrezzature (oltre ad una minor ‘frammentazione’ delle realtà esistenti), in modo da poter essere ancor più di riferimento a tante nuove promesse, per poter continuare a dare il suo importante contributo a livello regionale e nazionale!

I commenti sono chiusi