La famiglia Addams ospite del Teatro Candoni di Tolmezzo

Sbarca in Carnia l’atteso musical La famiglia Addams. Lo spettacolo, diretto da un maestro del genere come Claudio Insegno, sarà domenica 17 marzo al Teatro Luigi Candoni di Tolmezzo alle 20.45.

La sinistra famiglia americana – protagonista di film, serie tv e strisce di fumetti – è famosa in tutto il mondo per il brillante umorismo nero, i travolgenti paradossi e la pungente satira di costume.  

La trama del musical è ambientata nell’enorme e fatiscente villa in stile vittoriano della ricchissima famiglia Addams. La primogenita Mercoledì è ormai diventata una piccola donna e come spesso accade in adolescenza, si è innamorata di un giovane ragazzo, dolce, intelligente, cresciuto in un’ordinaria e rispettabile famiglia. Spaventata dalla possibile reazione della madre, Mercoledì decide di confidarsi con il padre Gomez che si vede costretto a fare una cosa che non mai ha fatto in vita sua: mantenere un segreto alla sua amatissima e fascinosissima moglie, Morticia. Tutto procede tranquillamente fino a quando improvvisamente qualcuno decide di imbastire una cena di gala per il fidanzato della giovane…

Nel ruolo di Gomez Addams la produzione ha sostituito Gabriele Cirilli – impegnato in una produzione televisiva – con Andrea Carli, mentre Pamela Lacerenza è la gelida moglie Morticia. Rosy Messina e Alfredo Simeone interpretano i figli Mercoledì e Pugsley. Completano il cast Umberto Noto, Claudia Campolongo, Filippo Musenga, Simone De Rose, Mary La Targia e Giuseppe Orsillo.

Come detto, la regia è firmata da Claudio Insegno, reduce dai successi di altre produzioni targate Teatro Nuovo come Spamalot, Hairspray e l’ultimo Kinky Boots, musical che hanno conquistato nelle loro rispettive tournée, pubblico e critica. Coreografie e musiche sono realizzate rispettivamente da Valeriano Longoni e dal M° Angelo Racz; le musiche e le liriche originali sono di Andrew Lippa, mentre il libretto è opera di Marshall Brickman e Rick Elice.

Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it e chiamando l’Ufficio Cultura del Comune di Tolmezzo (0433 487961).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *