La 2^ stagione di “Felici ma furlans” si svela a Colloredo

Sarà il Comune di Colloredo di Monte Albano ad ospitare sabato 24 ottobre alle ore 20.30, presso il Centro Culturale Papa Luciani di Caporiacco, la seconda stagione della prima serie TV sull’Homo furlanus, vale a dire “Felici ma furlans”.

__

__

Gli autori, registi e produttori della serie, Alessandro Di Pauli e Tommaso Pecile, presenteranno al pubblico il prodotto degli ultimi due anni di lavoro: 6 nuovi episodi della durata di 20 minuti ciascuno, nuovi personaggi e nuove avventure per la serie che racconta con linguaggio ironico ed irriverente il Friuli contemporaneo.

Attraverso il collaudatissimo format di FELICI ma furlans – LIVE, i due autori racconteranno al pubblico il percorso che ha portato alla produzione della seconda stagione, intervallando la proiezione dei nuovi episodi a dialoghi esilaranti, monologhi satirici, coinvolgendo il pubblico in una serata che racconterà il Friuli di oggi con un tono ironico e disincantato.

Verranno affrontati dei temi caldi della realtà friulana: il senso del dovere, il senso di colpa, l’innata predisposizione alla blasfemia, la distinzione tra sesso e sentimento…

La 2ª stagione rappresenta un vero e punto di svolta in questo progetto MADE IN FRIULI. Non più mini-episodi web di durata variabile, ma ben 6 episodi della durata di 20 minuti ciascuno.

 

felici ma furlans 2

___-

Anche i nuovi episodi saranno ambientati nella Daurman s.r.l., la piccola azienda friulana a conduzione familiare popolata da un manipolo di esilaranti personaggi. Un controllo a sorpresa in azienda mette a soqquadro il già precario equilibrio della Daurman s.r.l.. Mentre il Paron della ditta cerca di mettere una pezza e di tenere in piedi la baracca, Gianni, il protagonista della serie, è alle prese con il suo eterno dubbio: restare in Friuli o partire, alla ricerca di una vita nuova. Nel frattempo Libero, il padre di Gianni, trama nell’ombra per raggiungere il suo unico obbiettivo: tenere il figlio accanto a se, per sempre. Nuovi personaggi entreranno a far parte del cast arricchendo il già variegato mondo della serie…..

La serata, “dedicata a tutti i friulomani, i friulofili e i diversamente friulani sparsi per il globo…”, è aperta a tutti ed è ad ingresso libero.