Jonathan Milan scatenato, due vittorie in 24 ore al Giro di Croazia

Jonathan Milan sta vivendo in Croazia le migliori giornate in carriera su strada.

Il talento di Buja, campione olimpico e mondiale dell’inseguimento a squadre su pista, ieri aveva centrato la prima vittoria da professionista alla Cro Race (in sostanza il Giro di Croazia), conquistando così la maglia di leader.
Ebbene, a distanza di 24 ore Milan si è ripetuto, vincendo allo sprint sul traguardo di Zadar, nonostante ad alzare le braccia sia stato il francese Barbier, poi però beffato dal fotofinish. Terzo un altro olimpionico della pista, Elia Viviani.

Milan è ovviamente in vetta alla classifica generale con 14″ di vantaggio su Barbier, ma è primo anche nella graduatoria a punti e in quella riservata ai giovani.

Giovedì la terza delle sei tappe, la Sinj-Primosten di 157 km, con una salita nel finale di 3.4 km con pendenza media del 5.6%. Il traguardo è posto al termine di uno strappo.