Incidenti e feriti nella notte in Friuli

È di tre feriti, di cui uno in serie condizioni, il bilancio di un incidente stradale accaduto poco prima delle 4:30 di oggi a Cortina di Giais, del comune di Aviano.

Per cause in corso di accertamento da parte dei Carabinieri, intervenuti per i rilievi, il conducente di una vettura ha perso il controllo all’altezza della ex strada provinciale 29 “Pedemontana” ed è finito contro un muro.

A bordo della vettura c’erano quattro persone, tutti i cittadini statunitensi. L’incidente non ha coinvolto altri mezzi.

Dopo l’allarme, gli infermieri della centrale Sores hanno inviato sul posto l’equipaggio dell’elisoccorso, una automedica e una ambulanza. L’elicottero è atterrato nella piazzola del Cro di Aviano. Ha collaborato negli spostamenti anche un mezzo dei volontari della protezione civile di Aviano.

Una delle quattro persone coinvolte è stata trasportata in elicottero in volo all’ospedale di Udine in gravi condizioni. Altre due persone sono state trasportate all’ospedale di Pordenone in codice giallo. Sul posto i vigili del fuoco.

Un secondo incidente si è verificato a San Vito al Tagliamento poco dopo le 5 di oggi. Una persona alla guida di una vettura ha perso il controllo finendo contro un portone. La macchina si è cappottata e la persona è rimasta ferita in maniera seria. È stata tempestivamente soccorsa dall’equipaggio di un’ambulanza e di una automedica inviate immediatamente dagli infermieri della Sores. È stata trasportata in codice giallo in ospedale di San Vito al Tagliamento. Cause al vaglio.

Nella prima serata di ieri, intorno alle 21, a Caneva, in un campo in prossimità di via Turati, il conducente di un trattore è stato soccorso dalle equipe sanitarie dopo che il mezzo agricolo si era ribaltato. L’uomo è rimasto incastrato ma è riuscito a liberarsi da solo e fortunatamente non ha riportato lesioni gravi. È stato prontamente assistito e trasportato all’ospedale per accertamenti. Sul posto i vigili del fuoco.