In Finlandia consegnata la bandiera olimpica europea a EYOF FVG 2023

Alla Vuokatti Arena si è tenuto l’ultimo evento della quindicesima edizione del Festival Olimpico della Gioventù Europea, dando il via al cammino verso Eyof 2023 in Friuli Venezia Giulia. Dopo una settimana di competizioni, nella serata di ieri la cerimonia di chiusura è terminata con il passaggio della bandiera olimpica europea dagli organizzatori finlandesi a quelli italiani. Sul palco Il presidente dei Comitati Olimpici Europei Spyros Capralos, dopo aver ricevuto il drappo dal sindaco di Sotkamo Mika Kilpelaineni, l’ha consegnato ai rappresentanti della regione Friuli Venezia Giulia, Maurizio Dunnhofer e Giorgio Brandolin, in veste di presidente e vicepresidente del comitato esecutivo di Eyof 2023.

Prima della cerimonia della consegna della bandiera è stato divulgato un videomessaggio sul maxischermo e in diretta streaming sul sito https://eyof.tv, di Massimiliano Fedriga, in cui il governatore della Regione ha voluto salutare il comitato organizzatore di Vuokatti 2022 e i rappresentanti del COE, dando appuntamento in Friuli Venezia Giulia, dal 21 al 28 gennaio 2023 per la sedicesima edizione del Festival. “Sono convinto che la nostra Regione vincerà questa sfida e che tutti gli atleti e ospiti apprezzeranno il calore,  l’accoglienza, l’entusiasmo e la disponibilità delle nostre genti”, ha concluso Fedriga.

Ad issare la bandiera italiana è stato l’azzurro Alessandro Loreggia, vincitore di un oro, un argento e un bronzo nello short track.

Vuokatti 2022 ha visto la partecipazione di un migliaio circa di giovani atleti, dai 14 ai 18 anni, provenienti da oltre 40 paesi che hanno gareggiato in 9 discipline. L’Italia ha chiuso al secondo posto nel medagliere, preceduta dai padroni di casa della Finlandia e davanti all’Austria. La delegazione azzurra ritorna a casa con 20 medaglie conquistate, di cui due vinte da atleti del Friuli Venezia Giulia: Greta Pinzani, bronzo in combinata nordica nella prova a squadre mista, e Mattia Piller Hofer, argento nella sprint del biathlon.

(nella foto il momento della consegna della bandiera al Friuli Venezia Giulia)

CLICCA QUI PER SCARICARE IL VIDEO DI FEDRIGA