In auto con un coltello e un manico di piccone, fermato dai Carabinieri di Tarvisio

I Carabinieri della Stazione di Tarvisio, unitamente a militari del Nucleo Radiomobile, a seguito di un controllo stradale alla barriera autostradale di Ugovizza, hanno deferito in stato di libertà per l’ipotesi di reato di porto abusivo d’armi ed oggetti atti ad offendere un 26enne austriaco il quale all’interno deteneva all’interno della propria vettura un coltello ed un manico di piccone in legno (nella foto).

Quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro.