Il tolmezzino Nicola Zonta convocato per i Mondiali Under 21 di volley

Dal 18 al 27 luglio, la nazionale maschile Under 21 di volley arà impegnata nei Campionati Mondiali di categoria, che si disputeranno in Bahrein e il Ct Monica Cresta ha diramato la lista dei 12 atleti che prenderanno parte alla rassegna iridata.
Gli azzurrini hanno svolto un lungo periodo di preparazione, trascorso nella prima parte al Cpo Giulio Onesti di Roma e nella seconda in Abruzzo, dove hanno disputato e vinto anche tre amichevoli contro i pari età della Russia.
Nei Campionati Mondiali, i ragazzi di Monica Cresta sono stati inseriti nella pool D e faranno il proprio esordio contro il Canada giovedì alle ore 18. Le altre due avversarie, saranno il Brasile e la Polonia.
Limati gli ultimi dettagli, dunque, martedì l’Italia partirà alla volta del Bahrein per cominciare il proprio percorso nella competizione.

I 12 azzurrini: Nicola Zonta (tolmezzino classe 2000, figlio di Lidia Capellari, storica colonna del Volley Ball Carnia), Lorenzo Sperotto, Filippo Federici, Diego Cantagalli, Kristian Gamba, Francesco Recine, Matheus Motzo, Davide Gardini, Leandro Mosca, Giovanni Gargiulo, Lorenzo Cortesia, Daniele Lavia

La formula

Nella prima fase, le 16 squadre partecipanti sono state divise in quattro gironi e si affronteranno con la formula del round robin. Le prime due classificate di ciascuna pool staccheranno il pass per la fase successiva, nella quale le otto formazioni ancora in gara verranno divise in ulteriori due gironi da quattro (E, F). Le prime due si affronteranno nelle semifinali incrociate, mentre le ultime due competeranno per i piazzamenti dal 5° all’8°.
Le terze e le quarte classificate di ciascun raggruppamento della prima fase (A, B, C, D), formeranno invece altre due pool (G e H). Qui, le prime due squadre si affronteranno per stabilire la classifica dal 9° al 12° posto, mentre le ultime due per stabilire i piazzamenti dal 13° al 16°.

Il calendario degli azzurrini: 18/7: Italia-Canada (ore 18), 19/7: Polonia-Italia (ore 18), 20/7: Italia-Brasile (ore 15.30)

Il calendario completo

Pool A 
Bahrain, Cina, Marocco, Porto Rico

18/7: Marocco-Cina (ore 15.30), Bahrain-Porto Rico (ore 18)
19/7: Cina-Porto Rico (ore 15.30), Bahrain-Marocco (ore 18)
20/7: Porto Rico-Marocco (ore 15.30), Cina-Bahrain (ore 18)

Pool B
Cuba, Argentina, Egitto, Corea del Sud

18/7: Cuba-Corea del Sud (ore 10.30), Argentina-Egitto (ore 13)
19/7: Corea del Sud-Egitto (ore 10.30), Cuba-Argentina (ore 13)
20/7: Corea del Sud-Argentina (ore 10.30), Cuba-Egitto (ore 13)

Pool C
Russia, Iran, Repubblica Ceca, Tunisia

18/7: Iran-Tunisia (ore 10.30), Russia-Rep. Ceca (ore 13)
19/7: Tunisia-Rep. Ceca (ore 10.30), Iran-Russia (ore 13)
20/7: Tunisia-Russia (ore 10.30), Iran-Rep. Ceca (ore 13)

Pool D
Italia
, Brasile, Polonia, Canada

18/7: Polonia-Brasile (ore 15.30), Italia-Canada (ore 18)
19/7: Brasile-Canada (ore 15.30), Polonia-Italia (ore 18)
20/7: Brasile-Italia (ore 15.30), Polonia-Canada (ore 18)

(nella foto Nicola Zonta)

Commenta con Facebook