Il tolmezzino Marco Degli Uomini campione italiano Junior di short track

Bormio ha ospitato i Campionati Italiani di short track, che hanno visto protagonisti gli atleti dello Skating Club Pontebba proprio nella patria della specialità, visto che in Valtellina sono cresciuti atleti che hanno scritto la storia di questo sport, a partire ovviamente dalla plurimedagliata olimpica Arianna Fontana.
Il tolmezzino Marco Degli Uomini, giovanissimo atleta proveniente dal pattinaggio a rotelle, è riuscito ad imporsi nella categoria Junior E, conquistando il titolo di campione italiano grazie alle vittorie sui 777 e 500 metri e al secondo posto sui 333 metri (nella foto di copertina il podio).

Marco Degli Uomini

Sicuramente inaspettata la conferma ad alti livelli per la diciottenne Valentina Bonati, che conquista due secondi posti sui 500 e 1000 metri chiudendo così al terzo posto nelle Junior A, preceduta solamente da due atlete della Nazionale italiana.
Grande soddisfazione per il coach Maurizio Cecon, che ha saputo portare gli atleti all’apice della forma nell’appuntamento clou della stagione.
Ai Campionati Italiani hanno partecipato anche i giovanissimi Mattia Buzzi, Mirko Baron e Dario Bonutti. Importanti piazzamenti per i fratelli Valentina e Michele Cecon che chiudono entrambi con un sesto posto; anche Sofia Baron si accontenta del sesto posto non riuscendo ad esprimere durante questi due giorni di gara tutta la potenza che ha dimostrato di possedere durante l’intera stagione.
Nella categoria Junior C, più numerosa e sicuramente più agguerrita, buon ottavo posto per Ezio Bonutti e dodicesimo per Luca Bonati. Nona posizione per Vanessa Della Mea.
Si conclude così una stagione che ha visto anche numerosi nuovi giovani atleti intraprendere questo sport spettacolare, che grazie ai successi olimpici ha trovato nuovi estimatori.