Il bel tempo è stato solo un miraggio, torna l’allerta meteo in Friuli

Dopo qualche giorno di stabilità sulla nostra regione sta per arrivare una nuova ondata di maltempo. La Protezione civile ha diramato un allerta meteo di livello giallo su tutta la regione – dalle 8 di martedì 12 alle 12 di mercoledì 13 novembre – per i possibili disagi legati a temporali e vento anche forti.

SITUAZIONE. Una depressione dal Nordafrica domani arriverà sull’Italia e in serata dovrebbe formare un minimo sul Golfo di Venezia. In quota affluiranno intense correnti umide da sud-est; sulle Alpi nella notte successiva arriverà aria più fredda.

PREVISIONI METEO. Martedì mattina sulla costa probabile acqua alta. Verso sera Bora forte sulla costa, con mareggiate sul settore centro-occidentale e ancora acqua alta; vento da sostenuto a forte interesserà anche il resto della Regione fino alle ore 24 circa.

Tra martedì alle 18 e mercoledì alle 12 le precipitazioni saranno intense, specie sui monti; la quota neve sarà inizialmente oltre i 1.500 metri sulle Alpi e 2.000 metri sulle Prealpi, mentre nella notte e al mattino scenderà fino a 800-1000 metri circa sulle Alpi e 1.300 metri circa sulle Prealpi. Mercoledì mattina probabile ancora acqua alta.

Commenta con Facebook