Guida in stato di ebbrezza, 53enne di Moggio ai domiciliari

Ieri mattina i Carabinieri della Stazione di Moggio Udinese hanno dato esecuzione ad un ordine di espiazione di pena in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica di presso il Tribunale di Udine nei confronti di una signora di 53 anni, di Moggio Udinese, per scontare  un mese e 10 giorni di detenzione domiciliare.

La donna, dopo la notifica, è stata accompagnata presso il proprio domicilio. I fatti dai quali scaturisce la pena risalgono al novembre 2017, quando la stessa si era resa responsabile di guida in stato di ebbrezza.