Gemona, dal sindaco Revelant info utili su ristorazione scolastica e trasporto

Sono in via di definizione gli ultimi dettagli, ma il sindaco di Gemona Roberto Revelant ha anticipato che, per quanto riguarda sia il servizio di ristorazione scolastica che per il trasporto, si riusciranno a garantire entrambi i servizi senza stravolgimenti rispetto al passato.

“Ringraziamo anticipatamente i genitori per la collaborazione – dice Revelant -. Potrebbero esserci dei “rodaggi” nei primi giorni che poi andremo ad ottimizzare e mettere a regime. Quest’anno più di sempre dovremo essere pronti ad intervenire con disponibilità e flessibilità per riuscire a dare continuità al percorso scolastico, che è il primo obiettivo di tutti. Ringrazio i miei collaboratori, le maestranze comunali, l’istituto comprensivo e le aziende interessate per la collaborazione ed il lavoro svolto per raggiungere questi risultati non scontati”.

RISTORAZIONE SCOLASTICA

– verrà garantito il servizio di ristorazione scolastica con le misure di sicurezza previste;
– viene confermata la somministrazione su piatti in ceramica come organizzato negli anni scorsi, evitando contestualmente la produzione di una montagna di rifiuti derivante da altre tipologie di servizio;
– al fine di evitare che i maggiori costi legati alle misure Covid ricadano sulle famiglie, l’Amministrazione comunale ha deciso di farsi carico degli stessi con risorse del proprio bilancio.

TRASPORTO SCOLASTICO

– verrà garantito il servizio di trasporto scolastico con le misure di sicurezza previste, i cui tragitti ed orari saranno pubblicati da domani sul sito del Comune. L’amministrazione si riserva di valutare in seguito alle iscrizioni ed alle prime settimane di utilizzo eventuali revisioni degli stessi nell’eventualità in alcuni tratti non vi siano istanze;
– eccezionalmente per quest’anno non verranno rilasciati tesserini e niente applicazione dei bollini, sostituiti da una notifica via mail di avvenuta iscrizione per l’a.s. 2020/2021;
– verrà attivata una casella di posta elettronica dedicata per le iscrizioni: scuolabus@comune.gemona.ud.it;
– al fine di evitare che i maggiori costi legati alle misure Covid ricadano sulle famiglie, l’Amministrazione comunale ha deciso di farsi carico degli stessi con risorse del proprio bilancio.

Altre informazioni seguiranno nei prossimi giorni sul sito del Comune.

Commenta con Facebook