Friulani protagonisti ai Campionati Italiani di sci di fondo

Martina Di Centa e Davide Graz oro, Cristina Pittin bronzo, il bellunese studente al Bachmann di Tarvisio Luca Kerer argento. Gran giornata oggi per il fondo friulano ai Campionati Italiani di Gromio, nel Bergamasco.

DI CENTA

La paluzza figlia e nipote d’arte è la nuova campionessa italiana Under 20 della 10 km tl di fondo.
La carabiniera, esponente della squadra FISI FVG, si è imposta precedendo di 29″7 Emilie Jeantet e di 33″7 Valentina Maj.
Prosegue così la splendida stagione del talento cresciuto nell’US Aldo Moro, club attuale di Anna Dosso, ventunesima a 3’40”.
Nella prova U18 femminile, vinta da Francesca Cola, Karin Puntel dell’Aldo Moro è 18a a 2’12”, Caterina Molinari del Lussari 22a a 2’47”.

GRAZ

Il finanziere di Sappada domina la 15 km tl Under 20. Si è imposto con 48″ su Michele Gasperi e 59″3 su Ivan Mariani, conquistando l’ennesima medaglia d’oro della carriera. Belle notizie anche dal compagno di Comitato Luca Sclisizzo, quinto a 1’41”, mentre Andrea Colombo del Bachmann si è piazzato 36°.

PITTIN

Dopo l’argento Under 23 ottenuto ieri nella sprint tc, la 21enne di Comeglians ha conquistato oggi la medaglia di bronzo, sempre Under 23, nella 10 km tl. Cristina ha chiuso a 56″ da Francesca Franchi, vincitrice anche della prova assoluta (con 6″9 su Sara Pellegrini e 26″7 su Ilaria Debertolis), e a 20″2 da Martina Bellini, ottenendo il settimo posto nella classifica assoluta. Rebecca Bergagnin è giunta quarta Under 23 e decima assoluta a 2’03” dalla Franchi.
Nella 15 km tl Under 23 maschile Martin Coradazzi è giunto sesto a poco più di 2′ dal vincitore Lorenzo Romano, terzo nella classifica assoluta che ha visto vincitore Francesco De Fabiani con 5″9 su uno spettacolare Gilberto Panisi, il lombardo che negli anni di studio allo ski college Bachmann ha fatto parte della squadra FISI FVG. Nella classifica assoluta Coradazzi è giunto 20°.

Kerer sul podio

KERER

Gran argento per il bellunese nella 15 km tl Under 18.

Il diciassettenne della squadra FISI FVG e del Bachmann è stato preceduto solo dall’altro veneto Elia Barp, mentre il compagno di allenamento Andrea Gartner si è piazzato quinto a 2’21”. Edoardo Buzzi dei Camosci ha chiuso 13°, Mattia Saveri del Bachmann 55°.

Per Kerer è il risultato più importante di una carriera in costante crescendo.

(nella foto di copertina Martina Di Centa al centro del podio)

Commenta con Facebook