Enemonzo, travolto da una rotoballa di fieno, ferito un 52enne

Un operaio di 52 anni è stato travolto da una pesante rotoballa di fieno a Enemonzo mentre stava scaricando il foraggio con un sollevatore meccanico. L’infortunio sul lavoro è accaduto nel pomeriggio di ieri, sabato 18 febbraio, intorno alle 17, nel piccolo paese carnico. Per cause in corso di accertamento, l’operaio, di nazionalità serba, che vive a Enemonzo, è stato colpito in pieno da una balla di fieno che gli è rotolata addosso; in quel momento stava lavorando nella sede dell’azienda di cui è dipendente, e i responsabili sono subito accorsi in suo aiuto chiamando il 118.

L’uomo, S.T. le sue iniziali, 52 anni, che è rimasto sempre cosciente, è stato assistito dall’equipe sanitaria dell’ambulanza che lo ha trasportato all’ospedale di Tolmezzo. Nell’incidente in azienda ha riportato diverse lesioni e tumefazioni ma non sarebbe in pericolo di vita. La rotoballa, molto pesante, fortunatamente lo ha colpito senza schiacciarlo. Per l’infortunio erano stati allertati anche i vigili del fuoco il cui intervento, però, poi non si è reso necessario.

Commenta con Facebook